/ Aprile 23, 2020/ Consiglieri comunali, News, Segretario

Ecco gli interventi del nostro segretario Marco Cavallaro e del capogruppo in consiglio comunale Nicola Conficoni riportati oggi, 23 aprile 2020, sul Mesaggero Veneto.

Marco Cavallaro

Stupisce davvero l’intervento maldestro del consigliere regionale Capozzela nei confronti di Sergio Bolzonello, che tanto ha dato e sta dando al nostro territorio.

Dispiace che un personaggio di spicco del M5S si esponga con un attacco fuori luogo per almeno tre motivi: 

  • nel delicato momento storico che stiamo vivendo ci sono richiesti senso di responsabilità e collaborazione nel costruire il futuro
  • chiunque stia anche solo pensando a una candidatura a sindaco di Pordenone non può che prendere come esempio Sergio Bolzonello, che ha dato tanto e con tanta generosità alla nostra città, guidandola e dandole credibilità anche in situazioni emergenziali
  • è sotto l’occhio di tutti, tanto più degli attuali consiglieri regionali, il lavoro quotidiano e appassionato del nostro capogruppo in regione soprattutto sui temi dell’innovazione e il rilancio dell’economia

Nicola Conficoni

Per favorire l’accoglimento di qualche suggerimento, però, non ci si può chiedere di rinunciare a svolgere quella funzione di controllo che la minoranza deve attuare nell’interesse della comunità.

In questo senso l’attacco mosso dal primo cittadino al collega consigliere Samuele Stefanoni, reo di avere esercitato il diritto di accesso agli atti, va stigmatizzato dall’intera opposizione e non sacrificato sull’altare del dialogo.

Essere uniti per Pordenone non significa annullare la dialettica democratica ma praticarla in modo corretto e responsabile, evitando quei toni accesi che non si addicono al doloroso momento che stiamo vivendo e accentuando lo sforzo propositivo volto a promuovere quel cambiamento indispensabile a traguardare un futuro migliore.

Share this Post